Pensione di anzianità con le vecchie regole per gli esposti all’amianto
Previdenza e assistenza

Pensione di anzianità con le vecchie regole per gli esposti all’amianto

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

I lavoratori occupati nelle imprese che hanno svolto attività di scoibentazione e bonifica dell'amianto, possono conseguire il diritto alla decorrenza della pensione di anzianità entro il 2018 secondo le regole precedenti alla riforma Fornero, con la possibilità di raggiungere i 35 anni di anzianità contributiva grazie all'incremento dell'anzianità contributiva. L’Inps con il messaggio 2769 del 21 giugno 2016 ha commentato il recente Dm 29 aprile 2016 che ha dettato i criteri per l'accesso alla pensione dei predetti ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?