Previdenza e assistenza

Pensioni, ecco come l’Inps verserà l’anticipo

di Davide Colombo e Marco Rogari

L’Ape, l’Anticipo pensionistico, passerà obbligatoriamente per l’Inps. Il lavoratore “over 63” intenzionato ad anticipare l’uscita dal lavoro non dovrà recarsi in banca per ottenere il “prestito” ma dovrà interlocuire con l’ente previdenziale. Che dovrà anzitutto certificare la sua situazione previdenziale, a partire dal montante contributivo, privo dei contributi relativi agli anni di anticipo (da 1 a 3). A quel punto l’Inps con il soggetto finanziario, probabilmente previsto da un’apposita convenzione, perfezionerà l’operazione di “prestito”. Che anche sulla base ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?