Previdenza e assistenza

Coltivatori diretti, diritto alla Cisoa

di Roberto Caponi

Le imprese agricole condotte da coltivatori diretti hanno diritto ad accedere, per i propri dipendenti, alla cassa integrazione salari operai agricoli (Cisoa) di cui alla legge 457/72, pur essendo esonerate dall’obbligo di versare all’Inps la relativa contribuzione. Lo ha chiarito il ministero del Lavoro con nota 10593 del 13 maggio in risposta ad un quesito posto dalle associazioni professionali agricole (Confagricoltura, Coldiretti, Cia). Si tratta di un chiarimento importante, che conferma la possibilità per i coltivatori diretti, nei casi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?