Previdenza e assistenza

Banche contro i contributi Cig

di Cristina Casadei

Da 20 anni le banche italiane - che non hanno mai fatto la cassa integrazione, strumento fortemente osteggiato da tutti i sindacati del settore - versano un contributo annuo per gli ammortizzatori di circa 200 milioni di euro e da molti anni, ormai, i banchieri si chiedono perché devono finanziare uno strumento che non utilizzano, ma che utilizzano molte imprese di altri settori. Fermo restando che non cambia la linea politica e che la cassa integrazione non interesserà - ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?