Previdenza e assistenza

Estratto conto errato, Inps responsabile

di Matteo Prioschi

L’estratto conto contributivo rilasciato dall’Inps, anche se non nella forma “ufficiale” di un certificato, può essere utilizzato da un lavoratore per calcolare la sua data di pensionamento e, in caso di errori nel documento, l’istituto di previdenza è chiamato a risponderne. Questa, in estrema sintesi, la decisione presa dalla Corte di cassazione con la sentenza 8604/2016 . Un lavoratore nel 2001 ha chiesto e ottenuto un estratto conto contributivo, sulla base del quale, nel 2003, ha accettato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?