Previdenza e assistenza

Per l'Enpaf gestione 2015 positiva per 139 milioni di euro

di Federica Micardi

L’ente nazionale di previdenza e assistenza dei farmacisti (Enpaf) chiude il bilancio 2015 con un avanzo di 139 milioni di euro; era stato di 149 milioni nel 2014. Il totale delle attività vale 2,1 miliardi, la componente maggiore riguarda le immobilizzazioni materiali (1,06 miliardi), seguono le liquidità (493 milioni) e le attività finanziarie (345 milioni). I proventi finanziari ammontano a 50 milioni, contro i 57 milioni del 2014: grosse differenze si rilevano nei proventi del fondo immobiliare ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?