Previdenza e assistenza

Flessibilità ma con conti pubblici rigidi

di Dino Pesole

Il «rispetto degli obiettivi di finanza pubblica», citato dalla risoluzione di maggioranza sul Documento di economia e finanza (Def) approvata ieri sia dalla Camera sia dal Senato, a proposito delle novità allo studio sul tema della flessibilità in uscita per le pensioni, pare fondamentale in chiave europea e non solo. Le soluzioni anche originali e innovative (tra queste il coinvolgimento del sistema bancario) cui ha fatto riferimento il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Tommaso Nannicini, puntano a evitare che ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?