Previdenza e assistenza

Lavoro «congruo», fissati i picchetti

di Gianni Bocchieri

Il riordino delle politiche attive e dei servizi per il lavoro richiede l’emanazione di una serie di provvedimenti attuativi che potrebbero anche prescindere dalla costituzione dell’Anpal, l’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro. In primo luogo, è prevista l’adozione di un decreto del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per la determinazione delle linee di indirizzo triennali e degli obiettivi annuali delle politiche attive (articolo 2 del Dlgs 150/15). Lo stesso atto dovrà fissare i livelli essenziali ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?