Previdenza e assistenza

Per la Cassa commercialisti patrimonio a 6,4 miliardi

di Federica Micardi

La Cassa di previdenza e assistenza dei dottori commercialisti chiude il bilancio 2015, approvato ieri dall’assemblea dei delegati, con un patrimonio di 6 miliardi e 432 milioni e un avanzo corrente di 566 milioni che, senza accantonamenti e tasse, sale a 693 milioni. Quello approvato ieri è l’ultimo bilancio chiuso sotto la guida di Renzo Guffanti, che finisce quest’anno il suo mandato e che si dice molto soddisfatto della gestione, avendo chiuso quattro bilanci sopra il mezzo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?