Previdenza e assistenza

Flessibilità, si punta alla manovra ma resta l’opzione anticipo

di Marco Rogari

La “deadline” sui ritocchi alla legge Fornero per rendere più flessibili i pensionamenti è nota da tempo: il varo della legge di stabilità 2017. Con un preciso paletto: individuare prioritariamente le risorse necessarie per coprire nel breve periodo i maggiori costi relativi alla possibilità di accedere alla pensione, seppure con penalizzazioni, prima della soglia di vecchiaia fissata dalle attuali regole. A ribadire questa tabella di marcia nelle scorse settimane sono stati il viceministro dell’Economia, Enrico Morando, e il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?