Previdenza e assistenza

Per trasmettere 24 ore di tempo

di Mauro Pizzin

Il nuovo articolo 53 del Dpr 1124/65 chiarisce che qualunque medico «presti la prima assistenza» a un lavoratore infortunato sul lavoro o affetto da malattia professionale deve rilasciare certificato ai fini degli obblighi di denuncia e trasmetterlo per via telematica all’Inail (nelle more dell’aggiornamento telematico anche via Pec), con il numero identificativo, la data di emissione e i giorni di prognosi. Si tratta di una novità su cui la Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?