Previdenza e assistenza

Retribuzioni di riferimento invariate

di N. T.

Non cambiano rispetto al 2015 gli importi di riferimento per le prestazioni assistenziali erogate dall’Inps e dalle altre amministrazioni pubbliche. A confermarlo è l’Inps con la circolare 51 , a fronte del fatto che la variazione dell’indice di riferimento nel 2015 è stata negativa e quindi si applica la clausola di salvaguardia prevista dalla legge 208/2015, per cui l’aggiornamento dei valori non può scendere sotto zero. Per gli iscritti alla gestione separata Inps, l’indennità di malattia giornaliera è di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?