Previdenza e assistenza

Addetti alla rimozione amianto del settore ferroviario: domanda all’Inps entro il 29 febbraio

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Entro il 29 febbraio 2016 i lavoratori del settore della produzione di materiale rotabile ferroviario esposti al rischio amianto devono presentare domanda all'Inps per il riconoscimento dei benefici previdenziali loro spettanti. Lo afferma l'Inps con il messaggio 587/2016, in attesa che venga emanato il decreto attuativo per stabilire i relativi criteri.Pertanto le domande vanno comunque presentate anche se non sono ancora chiari alcuni punti della novità normativa introdotta dalla legge di stabilità 208/2015.Il decreto dovrà, in particolare, individuare ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?