Previdenza e assistenza

Maternità più «agile» per 300mila autonome

di Francesca Barbieri

Nessun obbligo di stop dal lavoro per l’arrivo di un bebè. Tra le novità previste dal Jobs act degli autonomi - il disegno di legge varato dall’Esecutivo giovedì scorso che sarà ora incardinato nell’iter parlamentare -, il pacchetto per incentivare la maternità prevede che per collaboratrici e partite Iva iscritte alla gestione separata dell’Inps l’indennità monetaria riconosciuta per 5 mesi possa essere ricevuta senza interrompere per forza la carriera. Si allinea così questa categoria di lavoratrici - che per ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?