Previdenza e assistenza

Entro Natale l’Inps invierà solo 150mila «buste arancioni»

di Redazione Norme e Tributi

Saranno 150mila le “buste arancioni” inviate dall’Inps entro Natale, invece di oltre 12 milioni, perché l’istituto di previdenza non ha ricevuto dai ministeri competenti l’autorizzazione a superare il vincolo di spesa per le spedizioni. L’iniziativa della “busta arancione” (una simulazione della pensione futura) ha preso avvio il 1° maggio scorso in forma telematica con il nome “la mia pensione”: per gli iscritti alle gestioni lavoratori dipendenti, autonomi e separata, in possesso di Pin, è stato previsto l’accesso a un simulatore ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?