Previdenza e assistenza

Per il piano anti-povertà un miliardo dal 2017

di Valentina Melis

Un piano nazionale per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale, da adottare ogni tre anni, finanziato con 600 milioni per il 2016 e un miliardo all’anno a partire dal 2017. Lo prevede il disegno di legge di stabilità 2016, all’esame della Camera. Per l’anno prossimo le priorità sono due: contrastare la povertà su tutto il territorio nazionale tramite l’estensione e il rafforzamento della sperimentazione della “seconda” social card, avviata nel 2013 in 12 Comuni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?