Previdenza e assistenza

I termini per le domande di riscatto o computo del personale statale si adeguano alla speranza di vita

di Fabrizio Bonalda

Con messaggio 7101/2015, l'Inps fornisce dei chiarimenti in merito ai termini previsti dall'articolo 147, del Dpr 1092/1973 per la presentazione delle domande di riscatto/computo del personale statale, prodotte a norma degli articoli 11,12,13 e 14 della medesima norma, anche alla luce delle modifiche introdotte dal Dl 201/2011 (riforma Fornero). Va ricordato che, ancora concircolare 38/2004, l'ex-Inpdap, per consentire la determinazione dell'importo della pensione comprensiva di tutti i periodi computabili a domanda già in sede di cessazione, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?