Previdenza e assistenza

Nuovo Isee, crollano le domande al Sud

di Valentina Melis

L’Isee perde “per strada” un quarto delle richieste. Nei primi sei mesi del 2015 - da quando cioè, per avere sconti sulle prestazioni sociali, sanitarie e scolastiche è entrato in vigore il nuovo indicatore, che lascia meno spazio ai dati autodichiarati e molto di più a quelli tratti dagli archivi della Pa, anche attingendo alle informazioni bancarie e postali - sono state presentate 2,2 milioni di richieste, contro i 2,9 milioni del primo semestre 2014. In pratica, il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?