Previdenza e assistenza

Più professionisti ma più poveri

di Matteo Prioschi

Ulteriore calo complessivo degli iscritti alla gestione separata dell'Inps. I dati aggiornati a fine 2014, diffusi ieri dall'istituto di previdenza, registrano una contrazione del 3,2% rispetto al 2013, la terza variazione negativa consecutiva, ma ben distante dal -9,2% verificatosi nel 2013 per effetto della stretta sulle collaborazioni introdotta dalla riforma Fornero (legge 92/2012). Nella gestione separata, però, convivono diverse categorie che non seguono tutte il trend generale. La maggior parte degli iscritti (1.209.473) sono i collaboratori: quelli esclusivi, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?