Previdenza e assistenza

Sulle uscite flessibili una riforma senza ambiguità

di Maria Carla De Cesari

É stato così per gli addetti a lavori usuranti; per chi è rimasto impigliato nell’innalzamento dei requisiti per la pensione introdotto dalla legge Fornero eccetera. Legiferare per casi, tuttavia, mette a rischio la logica del sistema, senza definire un’architettura alternativa, con ripercussioni sia per quanto riguarda le conseguenze delle misure sul bilancio statale sa per quanto riguarda l’eguaglianza e l’equità nei trattamenti. È per questi motivi che il dibattito avviato nelle scorse settimane sulla necessità di introdurre forme di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?