Previdenza e assistenza

Il difficile equilibrio tra conti e diritti

di Maria Carla De Cesari

Il decreto legge sulle pensioni che restituisce parte della rivalutazione persa negli anni 2012-2013, con ricadute poi sugli importi percepiti negli anni a seguire, è frutto di un compromesso che ha perseguito la tenuta dei conti pubblici dopo la sentenza della Corte costituzionale 70/2015. Dalla pronuncia tante sono state le polemiche circa l’indifferenza dei giudici rispetto agli equilibri di bilancio. Con il voto del Senato di ieri si è scritto il secondo capitolo, quello legislativo, della vicenda: ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?