Previdenza e assistenza

Per le politiche attive centrale la condizionalità

di Gianni Bocchieri

Il successo dei principi di politica attiva che il Governo si appresta ad introdurre dipende anche dalla disciplina della cosiddetta “condizionalità”, che dovrebbe costituire la chiave di volta del collegamento tra le misure di sostegno al reddito della persona inoccupata o disoccupata e le misure volte al suo inserimento o al suo reinserimento lavorativo, anche attraverso accordi di ricollocazione. La stessa legge delega del Jobs Act (legge 183/14) prevede che il Governo adotti provvedimenti per favorire l’attivazione del ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?