Previdenza e assistenza

Attivo di oltre mezzo miliardo per la Cassa dei commercialisti

La Cassa nazionale di previdenza e assistenza dei dottori commercialisti ha un attivo patrimoniale di 6 miliardi e un avanzo 2014 - al netto dei 37 milioni di imposte - di 557 milioni, che sale a 593 milioni se si conteggiano i 36 milioni destinati a riserva da extrarendimento. Ieri l’ente ha approvato a larga maggioranza il bilancio 2014: le entrate contributive ammontano a 737 milioni, in aumento di 57 milioni rispetto al 2013, «a dimostrazione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?