Previdenza e assistenza

In pensione subito con le tutele crescenti

I lavoratori assunti con il contratto a tutele crescenti non possono beneficiare della tutela dell’articolo 18 da quando maturano i requisiti per la pensione di vecchiaia a quando raggiungono i 70 anni di età. Il decreto legge 201/2011, che ha riformato le regole previdenziali, ha anche previsto, per i lavoratori a cui si applica l’articolo 18, che l’efficacia dello stesso si estenda fino al raggiungimento del limite massimo di età per il pensionamento. In passato, una volta compiuti i 60 ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?