Previdenza e assistenza

Pubblico impiego, fuori chi ha l'età pensionabile

di Davide Colombo

Tutte le amministrazioni nonché le Authority potranno procedere alla risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro dei propri dipendenti quando maturano i requisiti per l’anzianità contributiva (42 anni e sei mesi se uomini, 41 e sei mesi se donne) e hanno compiuto 62 anni di età. Lo prevede la circolare firmata ieri sera dal ministro per la Semplificazione e la Pa, Marianna Madia, in applicazione del dl 90 del giugno scorso. L’atto chiarisce che le amministrazioni non dovranno comunque ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?