Previdenza e assistenza

Pensioni 2015 «sopravvalutate»

di Matteo Prioschi

Se avete pensato che l’aumento dello 0,3% riconosciuto in via provvisoria alle pensioni nel 2015 sia poca cosa, sappiate che quello definitivo sarà dello 0,2% e quindi all’inizio del 2016 si dovrà restituire all’Inps un euro ogni mille incassati quest'anno. Ciò dipende dal fatto che le pensioni sono legate all’andamento dell’economia. Gli assegni già in pagamento si rivalutano di anno in anno in base all’andamento dell’inflazione, così in un periodo di crescita dei prezzi prossima allo zero gli importi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?