Previdenza e assistenza

Entro il 1° marzo domanda di pensione per gli usurati

di Matteo Prioschi

Chi svolge lavori usuranti e matura i requisiti agevolati per la pensione nel 2015 deve presentare all’Inps la domanda di riconoscimento dell’attività svolta entro il 1° marzo. In caso di ritardo verrà posticipata la decorrenza della pensione, che comunque è soggetta all’applicazione delle finestre mobili di 12 mesi per i lavoratori dipendenti e di 18 mesi per gli autonomi. Come precisato dall’Inps nel messaggio 9963/2014, chi svolge attività particolarmente faticose e pesanti può andare in pensione con la somma ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?