Previdenza e assistenza

Lo stop al "pro rata" mette a rischio i conti delle Casse

di Federica Micardi

La previdenza delle professioni deve confrontarsi con i paletti interpretativi della Cassazione. La sentenza della Suprema corte 17892 del 13 agosto scorso che "annulla" il pro rata costringe alcune enti previdenziali a rifare i calcoli su entrate e uscite. Il caso trattato riguarda, in particolare, la Cassa di previdenza dei ragionieri che ieri ha organizzato a Roma il forum "Il futuro delle Casse di previdenza". «Chi è in pensione con le vecchie regole – spiega Luigi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?