Previdenza e assistenza

Crediti della Cassa forense prescritti ancora in cinque anni

di Francesco Machina Grifeo

Prescrizione a fisarmonica per i crediti previdenziali della Cassa forense. Il nuovo termine decennale previsto dalla Riforma di categoria (legge 247/2012), infatti, si applica soltanto a partire dal 2 febbraio 2013, data di entrata in vigore della norma. Precedentemente vale il termine più breve di cinque anni disposto per tutte le Casse privatizzate (legge 335/1995). Lo ha chiarito la Corte di cassazione, con la sentenza 18953/2014, rigettando il ricorso dell'Istituto di previdenza degli avvocati che rivendicava un credito di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?