Contratti di lavoro

Dilettanti co.co.co in lista d’attesa

di Lorenzo Pegorin

È solo il Coni che potrà decidere quali saranno le prestazioni da inquadrare come collaborazioni coordinate e continuative per lo svolgimento della pratica sportiva dilettantistica che rientrano nella disciplina agevolata ai fini contribuitivi e fiscali. Per questo è necessaria una delibera del Comitato, per individuare, al più presto, le mansioni rientranti fra quelle “necessarie” per lo svolgimento delle attività sportive dilettantistiche da parte delle associazioni e società sportive dilettantistiche senza scopo di lucro (circolare 1/2016 dell’Ispettorato nazionale ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?