Contratti di lavoro

Apprendistato e percettore di Naspi

di Josef Tschoell

LA DOMANDA Un'azienda Alfa ha avuto in forza un lavoratore per un contratto a termine dall'ottobre 2015 al 31 marzo 2016. Al termine del contratto il lavoratore ha fatto richiesta di NASPI che, in virtù di ulteriore contribuzione antecedente con l'azienda Beta, gli è stata riconosciuta per 24 mesi. Il lavoratore, che da allora non ha più lavorato ed è ormai quasi al termine della NASPI, può essere riassunto con contratto di apprendistato dall'azienda Alfa che è stato il suo ultimo datore di lavoro?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?