Contratti di lavoro

Lavoratori «agili» in crescita del 14%

di Giorgio Pogliotti

Hanno in media 40 anni, sono soprattutto uomini (il 68%) e più della metà lavora al Nord, in larga prevalenza in una grande azienda. Sono più di 305mila i lavoratori “agili”, un numero in crescita del 14% rispetto al 2016 (e del 60% rispetto al 2013), secondo l’osservatorio del Politecnico di Milano nel report sullo smart working redatto da Jobsinaction, presentato ieri. Le grandi imprese sono state le prime ad introdurre progetti strutturati di smart working, disciplinato dal ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?