Contratti di lavoro

Orario derogabile per la sanità privata

di Angelo Zambelli

Anche dopo l’abrogazione della disciplina derogatoria introdotta dal Dl 112/2008, l’orario di lavoro del personale sanitario occupato presso le strutture private continua a essere regolato dalla contrattazione collettiva di settore, alla quale è concesso di derogare ai limiti previsti, in via generale, dal Dlgs 66/2003. Questa la posizione espressa dal ministero del Lavoro nella risposta all’interpello 4/2017 pubblicata ieri. A sollecitare l’intervento del ministero è stata l’Associazione religiosa istituti socio sanitari (Aris), che ha formulato istanza al fine ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?