Contratti di lavoro

Basf eroga i premi ai dipendenti con meno assenze

di Ilaria Vesentini

Non c’è solo il premio di partecipazione per tutti i lavoratori - anche quelli a tempo determinato e in somministrazione - che sale dai 1.650 euro del 2017 fino ai 1.730 euro del 2019 nel nuovo contratto integrativo di secondo livello firmato alla Basf di Pontecchio Marconi, primo Appennino bolognese, il più importante stabilimento produttivo in Italia della multinazionale chimica tedesca, specializzato nella realizzazione di additivi per materie plastiche al fine di renderle resistenti ai raggi UV. «Il risultato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?