Contratti di lavoro

Lavoro «occasionale» da definire

di Giampiero Falasca

La nuova disciplina delle prestazioni occasionali, chiamata a rimpiazzare almeno in parte il vuoto creatosi con l’abrogazione dei voucher, contiene un equivoco di fondo che potrebbe complicare ulteriormente la gestione di strumenti che già nascono con regole molto difficili da applicare. L’equivoco riguarda la nozione di occasionalità, che viene associata sia alle prestazioni che possono essere rese con il “libretto di famiglia” (lo strumento destinato alle persone fisiche per alcune specifiche attività), sia a quelle che si possono ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?