Contratti di lavoro

Jobs act, l’Avvocatura contro i quesiti

di Claudio Tucci

Il referendum promosso dalla Cgil per estendere la tutela reale, in caso di licenziamento dichiarato illegittimo, a tutti i datori di lavoro che occupano più di cinque dipendenti «si palesa inammissibile» perché lo specifico quesito «non si propone semplicemente di abrogare in tutto o in parte l’articolo 18, come riformulato dalla legge Fornero e dal Jobs act», ma, «in virtù di un intervento manipolativo», delinea una disciplina del licenziamento ingiustificato «completamente nuova e diversa rispetto a ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?