Contratti di lavoro

Contratti, il Legno Arredo «s’inventa» la terza via

di Cristina Casadei

Non si può parlare nè di aumenti ex post, nè di aumenti ex ante per il contratto del legno arredo che è stato rinnovato ieri sera da FederlegnoArredo e daFillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil e che avrà validità triennale (primo aprile 2016-31 marzo 2019). Le parti hanno infatti individuato una terza via per questo rinnovo che riguarda 250mila addetti e che si è rivelato molto più complicato di altri, non essendoci un modello contrattuale di riferimento. «Siamo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?