Contratti di lavoro

Artigiani sì alla nuova contrattazione

di Giorgio Pogliotti

Più peso al decentramento contrattuale nell’intesa raggiunta tra Confartigianato Imprese, Cna, Casartigiani, Claai e Cgil, Cisl e Uil. L’intesa sul nuovo modello contrattuale firmata ieri pomeriggio prevede che con il secondo livello la contrattazione possa regolare «modificando, in tutto o in parte, anche in via sperimentale e temporanea, singoli istituti economici o normativi dei contratti nazionali di lavoro di categoria». L’intesa è accompagnata da due accordi interconfederali che riguardano le nuove regole sulla rappresentanza (per partecipare ai tavoli contrattuali ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?