Contratti di lavoro

Effetto Jobs act su collaboratori: in calo del 6,2% a fine 2015

di Giorgio Pogliotti

La stretta sulle false collaborazioni, scattata con il Jobs act, sommata agli incentivi alle assunzioni stabili, ha prodotto i suoi effetti nel 2015. A versare almeno un contributo nel corso del 2015 alla gestione separata sono stati in 1.428.283, con un calo del il 6,2% rispetto al 2104 (erano 1.523.490). Anche la media annua del numero dei contribuenti fa registrare un calo del 7,2% (834.218 contro 898.696 del 2014). Tra gli iscritti, sono i collaboratori ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?