Contratti di lavoro

Occupati, autonomi in calo a luglio

Dopo quattro mesi di segno più, a luglio l’occupazione, nel confronto congiunturale, è calata di 63mila unità; una contrazione che ha interessato quasi interamente la componente femminile (-51mila unità) e i lavoratori indipendenti (partite Iva e collaboratori, -68mila persone), mentre è rimasta praticamente stabile l’occupazione dipendente (+6mila posizioni, frutto di quasi 11mila contratti a termine in più e 5mila rapporti a tempo indeterminato in meno). Il tasso di disoccupazione è sceso all’11,4%; ma è aumentato il bacino degli ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?