Contratti di lavoro

A giugno retribuzioni contrattuali ancora ferme

di Gorgio Pogliotti

A giugno il 63,6% dei dipendenti risulta ancora in attesa del rinnovo del contratto, una platea ampia anche se è in leggero calo rispetto a quella di maggio (64%). L’attesa del rinnovo per i lavoratori con il contratto scaduto è in media di 40,1 mesi contro i 52,2 mesi dello stesso mese del 2015. È l’Istat a fornire il dato relativo alla tensione contrattuale, e a rendere noto come a fine giugno i contratti nazionali di lavoro in vigore ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?