Politiche attive per le crisi industriali
Contratti di lavoro

Politiche attive per le crisi industriali

di Giorgio Pogliotti

Gestire le crisi industriali attraverso il ricorso ad un mix di ammortizzatori sociali e politiche attive con il coinvolgimento della neonata Anpal. Agendo non più, dunque, con la proroga di cassa integrazione ma con interventi coordinati di sostegno al reddito, anticipando l’assegno di ricollocazione anche in deroga al termine dei quattro mesi. L’ipotesi è stata avanzata ieri al tavolo con i vertici di Cgil, Cisl e Uil che si è svolto al ministero del Lavoro, alla presenza ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?