Contratti di lavoro

Produttività, ritardo di 16 punti dalla Ue

di Davide Colombo

Se la modesta crescita dell’economia italiana ha le sue radici nel basso andamento della produttività, in un contesto storico caratterizzato da profitti ai minimi lo scambio «salario/produttività» resta l’unico praticabile. Lo dice chiaro il nuovo presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, quando nella sua prima Relazione davanti all’assemblea annuale degli industriali affronta i temi della politica dei redditi. Numeri alla mano Boccia fotografa il disallineamento dell’economia nazionale rispetto a quella dei principali competitors europei. Dal 2000 a oggi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?