Contratti di lavoro

Per la riforma del lavoro in Francia si fermano anche le centrali nucleari

di Marco Moussanet

La Cgt, il sindacato vicino al partito comunista e all’estrema sinistra, getta tutte le sue forze in campo per cercare di costringere il Governo a ritirare la legge di riforma del mercato del lavoro. Dopo il blocco delle raffinerie (sei su otto sono ormai ferme da giorni) e dei depositi di carburante (dove i picchetti vengono però puntualmente rimossi dalla polizia), dopo la proclamazione di scioperi a tempo indeterminato nelle ferrovie (dal 31 maggio, anche se l’adesione alle agitazioni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?