Contratti di lavoro

Ibm, il ministero «stoppa» l’accordo

di Francesco Prisco

A quanto pare anche quando è finita, non è mai finita per davvero. La vertenza Ibm continua a essere il tormentone di questa primavera calda di relazioni sindacali: l’ultima è il blocco, per obiezioni ministeriali, dell’intesa sulle uscite volontarie. Ieri la delegazione della multinazionale americana dell’informatica insieme con Fim, Fiom e Uilm era al ministero del Lavoro per sottoscrivere l’accordo che avrebbe dovuto porre fine alla vertenza sui 100 esuberi tra impiegati e quadri. Un passaggio formale a conclusione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?