Contratti di lavoro

Tipologie di part time

di Rossella Quintavalle

LA DOMANDA Il D.lgs. 61/2000, ora abrogato dal D.lgs. 81/2015, descriveva le varie tipologie di part time (orizzontale, verticale, misto), specifica che non compare ora nel D.lgs. 81/2015. Tuttavia, rimane ferma la Circolare Inps n.29/2006 che descrive le diverse tipologie di part time. Il D.lgs. 61/2000 definendo il part time misto lo andava a considerare una combinazione di part time orizzontale e verticale. La circolare INPS sembrerebbe dire che il part time misto implichi che l’attività sia svolta sia in alcuni giorni della settimana sia con orario ridotto. Pertanto, per un'attività con 40 ore settimanali con orario giornaliero di 8 h dal lunedì al venerdì’, il part time con orario 8 4 8 4 8 S D è corretto considerarlo come part time misto?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?