Contratti di lavoro

Con lo smart working si lavora per obiettivi

di Gabriele Fava

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Lo smart working o lavoro agile è uno strumento di flessibilità dello svolgimento del rapporto di lavoro subordinato. La nozione data di “lavoro agile” è ampia e include tutte le forme di prestazioni rese parzialmente al di fuori dei locali aziendali, fermi restando i vincoli di legge e collettivi in tema di orario di lavoro. La disciplina delle modalità di esecuzione della prestazione lavorativa al di fuori dei locali aziendali è demandata all'accordo tra le parti, lasciando alla ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?