Contratti di lavoro

Marenzi (Smi): «Contratto tessili solo con aumenti ex-post»

di Cristina Casadei

«Aumenti ex-post e non ex-ante». Il presidente di Sistema moda Italia, Claudio Marenzi, dopo aver ricevuto la piattaforma dei sindacati per il rinnovo del contratto dei 420mila lavoratori tessili, lancia una proposta che rompe schemi e tradizioni. «Alla fine del triennio di validità del contratto si andrà a vedere se ci sono stati degli scostamenti inflattivi e su questa base saranno distribuiti gli aumenti - dice -. Il nostro è un settore fatto prevalentemente da piccole e medie imprese ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?