Contratti di lavoro

Com’è cambiata la disciplina

di Alessandro Rota Porta

I buoni lavoro (o voucher) sono un sistema di pagamento che i committenti possono usare per il lavoro accessorio, svolto in modo discontinuo e saltuario. Un voucher vale 10 euro, compresi contributi alla gestione separata Inps (13%), assicurazione Inail (7%) e un compenso all’Inps per la gestione del servizio. Il valore netto è di 7,50 euro Un voucher corrisponde al ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?