Contratti di lavoro

La Buona scuola porta giovani in azienda

di Francesca Malandrucco

Le ville venete e le dimore storiche di tutt’Italia cercano una maggiore valorizzazione? Ecco che potranno ricevere «una mano» dai ragazzi, per esempio, a tenerle aperte. Non solo: grazie sempre all'alternanza scuola-lavoro, obbligatoria da settembre a partire dalle classi terze delle superiori, alcuni alunni toscani sono entrati in contatto con grandi firme della moda, come Gucci; altri ragazzi romani con l'hotel Hilton e, addirittura, in Calabria, a Gioia Tauro, si sta sperimentando il modello duale tedesco, con una formazione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?